Incontra G. De Bellis, la fondatrice del The Camelot Institute of Human Interactions

Updated: Oct 1

Storia di una vita tra arte e scienza

C'era una volta una bambina creativa ed estremamente determinata di nome Giulia. Viveva in un piccolo villaggio di retaggio celtico della Pianura Padana dove aveva imparato l'antica arte del tiro con l'arco, la stravagante disciplina del lancio dell'ascia e molti altri bizzarri e folcloristici passatempi. Crescendo a stretto contatto con la natura aveva una forte connessione con la Madre Terra e ben presto divenne una forte sostenitrice dei diritti degli animali e del movimento ambientalista. Cresciuta in una famiglia in cui l'arte è la chiave dell'espressione personale, all'età di tre anni Giulia scoprì la rigida leggerezza della danza e da allora non ha più smesso di ballare. Crescendo, negli anni, ha trasformato la sua esistenza nella Gesamtkunstwerk di Wagner, l'opera d'arte totale: musica, belle arti, teatro, dialettica, design e letteratura sono stati temi di interesse per tutta la sua vita. Proprio per questo motivo ha viaggiato il più spesso possibile in tutto il mondo per catturare l'essenza dei diversi luoghi e culture da mettere nel suo impulso creativo. Volendo avere una conoscenza più profonda delle sue passioni, ha deciso di frequentare l'Università di Milano e ha conseguito una laurea in Scienze dei Beni Culturali con una tesi finale intitolata: "Teatro e neuroscienze - tecniche neuroestetiche per la cura del morbo di Parkinson". Mentre stava scrivendo la tesi, Giulia è stata ammessa all'International College of Musical Theatre e si è trasferita a Londra dove vive ancora con suo marito e la loro gatta Bastet. Dopo la laurea ha iniziato uno speciale programma a distanza presso l'Università degli Studi di Milano, dove attualmente sta frequentando un Master in Scienze della Musica e dello Spettacolo. Poiché il suo motto è "la conoscenza rende liberi", Giulia ama trascorrere il suo tempo libero leggendo libri di filosofia, meditando e sfidando se stessa a fare sempre qualcosa di nuovo, come giardinaggio, cucina o canto lirico. Un altro grande interesse per lei è trovare un legame tra la chimica del cervello e le arti dello spettacolo, quindi ha trascorso gli ultimi anni studiando intelligenza linguistica ed è diventata un NLP Coach Master Practitioner certificata dalla Society of NLP - USA, specializzata in life, emotional e team coaching. Il suo obiettivo è quello di portare la materia nel settore teatrale fornendo ai suoi colleghi attori tutti gli strumenti non solo per sperimentare un nuovo approccio allo studio del personaggio, ma anche per trovare soluzioni creative e strategiche per superare le impegnative situazioni della vita quotidiana di un artista. Giulia è una giovane donna appassionata e laboriosa, un team member di supporto la cui missione è quella di portare valore nella stanza, ma soprattutto è ancora la bimba di campagna curiosa e determinata che abbiamo incontrato all'inizio del suo viaggio. È la prova che essere se stessi, credere e investire nei propri sogni ripaga sempre.

"Tutti i nostri sogni possono diventare realtà, se abbiamo il coraggio di perseguirli."

Walt E. Disney

Maggiori informazioni su: https://www.giuliadebellis.com/

LinkedIn: https://www.linkedin.com/in/giulia-de-bellis-3a6955b3/

59 views
The Camelot Institute of Human Interactions Logo

Main Reception:

Mon-Fri 11.00am-6.30pm

      0800 069 8230

 

Email: info@thecamelotinstitute.com

  • White Instagram Icon

The Camelot Institute of Human Interactions is a registered trademark.